Dorica, Ionica, Corinzia

Dall'amore per il territorio, alla passione per la birra...



Dorica
, la prima birra prodotta ed imbottigliata a Paestum.
L’originale bionda di Paestum, La bionda di Paestum,
così abbiamo definito la nostra birra, una golden ale ad alta fermentazione.
Presenta una schiuma densa compatta e soffice, il colore è dorato intenso,
in bocca si presenta avvolgente , con note di agrumi, Pino ed erbaceo.
Il retrogusto floreale e mieloso è intenso e persistente.
Una buona dose di biscottato. La gradazione è di circa 5 gradi di volume alcolico.
Una birra ottima da bere a tutto pasto. Il suo nome è stato scelto ispirandoci
ad uno dei tre stili architettonici presenti nella nostra meravigliosa terra
in cui i greci fondarono poseidonia oggi meglio nota come Paestum.




Ionica
e la nostra birra di frumento, ispirata alle weizen tedesche, birra molto profumata, dal gusto molto particolare con note speziate di coriandolo e spiccata sensazione di frutta gialla e banana dovute alla particolare qualità dei lieviti. Una buona dose di acidità ed un alta carbonazione conferisce a questa birra una particolare freschezza e bevibiltà ottima come aperitivo d’estate è davvero particolare se abbinata ad un buon crudo di pesce. La bianca di Paestum questo e l’appellativo scelto per lei.




Corinzia
, la rossa di Paestum, birra in stile scotch ale, di colore ambrato
carico con riflessi rubino schiuma densa e persistent. Sicuramente una birra
robusta, con un buon corpo, la gradazione è di circa 6 gradi.
Protagonista principale e senza dubbio il malto che con la sua tostatura
dona a questa birra un importante profumo di tostato con note di caramello
e a tratti di cacao.
La leggera luppolatura infine le conferisce sul finale un delicato sentore
di liquirizia. Birra da abbinare sicuramente a piatti più strutturati di carne
e verdure ma che tuttavia si riesce anche ad abbinare per i più audaci
anche con ostriche crude e frutti di mare.